Assegnati tutti premi dei concorsi ufficiali del Salone

Boom di consensi alla degustazione delle torte nuziali preparate da maestri pasticceri e grandi emozioni con “I Modelli Sposi” in passerella

Si è conclusa, con un boom generale di consensi l’11° edizione di Sposami, il Salone della Sposa e della Casa organizzato dalla Expo di Barbara Mirabella nel centro fieristico Le Ciminiere di Catania. “Grandi marchi di settore, concorsi a premi, eventi, ospiti d’onore del mondo dell’alta pasticceria, dell’arte fotografica, del settore wedding, dello spettacolo – ha dichiarato Barbara Mirabella. Nella ‘nove giorni’ dedicata ai futuri sposi, abbiamo cercato di offrire una Fiera di qualità, sia dal punto di vista dell’intrattenimento che da quello delle proposte aziendali che abbracciano il mondo del matrimonio.  Desidero ringraziare tutti i nostri numerosissimi visitatori, i partners che ci hanno sostenuto e dare l’appuntamento alla 12° edizione”.

La sala eventi stracolma era per la finale del Concorso simbolo di “Sposami”, i “Modelli Sposi”. A decretare i primi tre classificati, Martina Polizzi e Andrea Livoti, Eleonora Saraniti e Igor Stracuzzi, Lucilla Toscano e Giovanni Meli, una giuria tecnica all’altezza del compito formata da: Antonio Cristaldi (Modhair), Roberto Termine (Sposi Magazine), Filippo Mannino (Le Nozze Magazine), Simone Mazzone (FreeTime Magazine), Salvo Filetti (hair designer Compagnia della Bellezza), Roberta Puglisi (blogger “Your Fashion outfit”). Con la brillante conduzione di Emanuele Bettino, le coppie di “Modelli Sposi” sono state rese dei perfetti fashion “modelli” grazie alla “magia” dello stylist siciliano Salvo Presti e ovviamente grazie al “trucco e parrucco” di Modhair, agli abiti di Bridal Uomo e degli Atelier: Bridal, Choc, Kea Atelier, La Coccarda, Lady Grazia, Le Spose di Lucia Nicotra, Marco Strano, Momenti Sposa, Polisano Spose, Smeralda,  Sposamata e infine ai bouquet di: Flavia Finocchiaro,  Fiorelli, Michelangelo Finocchiaro, Davide e Francesca Giardinaro, Panta Rhei, Salemi, Angela Giarratana, Wedding House. La prima coppia classificata ha vinto un abito da uomo dell’azienda Cleofe Finati by Archetipo offerto da Trend Adrano, la seconda un velo da sposa in pizzo di La Coccarda Più, la terza un allestimento floreale per la chiesa di Davide e Francesca Giardinaro.

Sempre enormi consensi riscuote l’evento “Wedding Cake Show” vinto, secondo il giudizio di “qualità, da La Torre Catering. A C&G per  W.E. Concept  invece,  è andato il “Wedding Cake Party”, mentre i voti della giuria popolare hanno scelto la torta di Ikebana Ricevimenti. Il giudizio “tecnico” è stato affidato all’Ass.ne Duciezio.

Elab Photographers di Emanuele Carpenzano si aggiudica il Concorso “Wedding Photo Gallery” secondo la giuria tecnica mentre i visitatori hanno scelto Magmatika.

Fittissima, anche oggi, l’agenda di eventi, tutti straordinariamente partecipati. L’ambito  “Wedding Design Awards”, per la categoria “Set Design” è stato vinto da Carlotta Patti, per “D-Gusto” da Castello Xirumi – Serravalle, per “Bridal Collection” da Trend Adrano, per “Honey Moon” da Destinazione Sogni, per “Note” da Sikula Retrò, per “Gift” da Sonia Partecipazioni Nozze”, per “T’immagini” da Magmatika.

(Per ulteriori approfondimenti e per conoscere i nomi di tutti i vincitori e dei premi, su www.sposamiexpo.it e FB: www.facebook.com/SposamiExpo).

Catania 25 gennaio 2014 

Condividi con…Share on Google+Tweet about this on TwitterShare on Facebook